Contraddittorio preventivo obbligatorio: atti ricompresi, interpretazione autentica, coordinamento sistemico

Giovanni Incerto

Analizziamo l'istituto del nuovo contraddittorio obbligatorio preventivo (endoprocedimentale) previsto dall'art. 6-bis Statuto del Contribuente, con particolare evidenza agli atti soggetti e a quelli esclusi. Viene anche esaminata la modifica avvenuta in sede di conversione del DL 39/2024, che ha introdotto una norma di interpretazione autentica dell'art. 6-bis